Porta-auricolari all’uncinetto

Per lo scorso Natale ho confezionato dei porta-auricolari da regalare a amici e colleghi.

Si tratta di un progetto molto semplice che ho realizzato utilizzando scarti di vecchi filati e bottoni assortiti.


Per questo progetto servono:

  • lana di vari colori
  • bottoni di vari colori
  • uncinetto
  • ago per lana


Tempo stimato: 15 minuti per pezzo



Difficoltà: bassa


Costo: basso

Il progetto è molto semplice: si lavora a maglia bassa, prima aumentando le maglie ai lati e quindi diminuendole.

Nonostante sia un oggetto piuttosto semplice è stato molto apprezzato!

Date il benvenuto a Ugo

Da qualche tempo ho ricominciato a lavorare all’uncinetto, e una delle mie prime produzioni è stato Ugo, questo simpatico orso sdraiato.

In questa foto prende il sole sul balcone…

Ho realizzato Ugo con del cotone riciclato da vecchi lavori; l’imbottitura è quella standard di cuscini e pupazzi.

Creare il proprio Ugo è semplice, basta seguire le istruzioni che si trovano sul post Lying bear crochet pattern .

Ugo è un orso molto tranquillo e va d’accordo con gli altri pupazzi: vale davvero la pena di averlo in casa (fa molta compagnia e funziona molto bene anche come cuscino…).

Guanti senza dita all’uncinetto

D’inverno ho sempre le mani fredde e da un po’ di tempo stavo pensando di farmi un paio di guanti senza dita, da infilare sopra a un paio più leggero.

Su internet ci sono tantissimi modelli tra i quali scegliere. La mie scelta è caduta su un modello il cui schema ha la spiegazione… in giapponese. Ma gli schemi sono universali, giusto? Più o meno, e quello che proprio non si riesce a capire lo si può adattare.

Continua a leggere “Guanti senza dita all’uncinetto”

Lampada con lucine LED

Per questo periodo di feste vi propongo un progetto molto veloce e facile.

Si tratta di mettere insieme una lampada decorativa utilizzando una bottiglia di vetro e una ghirlanda di lucine LED.


Per questo progetto servono:

  • stringa di lucine LED decorative
  • bottiglia di vetro


Difficoltà: molto bassa


Costo: basso

Io ho utilizzato delle luci LED con usb alimentate dalla presa delle corrente, ma ci sono anche ghirlande alimentate a batterie.

Come creare un font personalizzato

Quando ho iniziato a disegnare Nené il Neurone ero molto indecisa su quale font usare per le didascalie e i fumetti. Ho fatto una ricerca, sia tra i font che avevo già installato (ne ho moltissimi), sia tra i font disponibili in rete (un numero incalcolabile).

Per Nené però volevo qualcosa di davvero originale, e nessuno sembrava fare al caso mio. E allora mi sono detta: perché non lo creo io?

Troppo complicato, è stato il mio primo pensiero, però ci ho provato.

Ho così scoperto Calligraphr, un sito che consente di creare il proprio font; è gratuito fino a 75 caratteri, che per me era sufficiente.

Continua a leggere “Come creare un font personalizzato”

Collana all’uncinetto

Qualche settimana fa ho realizzato una collana all’uncinetto con della fettuccia nera.


Per questo progetto servono:

  • fettuccia
  • uncinetto
  • chiusura
  • elemento decorativo; io ho usato un cilindro per tenere uniti i lembi dei foulard


Tempo stimato: mezz’ora


Difficoltà: bassa


Costo: basso

Anche questo è un progetto molto semplice. Non ho fotografato tutti i passaggi perché non pensavo di farne un post; solo a prodotto terminato mi sono resa conto che ne valeva la pena.

Questo è stato il mio primo tentativo di lavorare un cordoncino tubolare; il procedimento è spiegato bene in questo video (grazie a Francesca UncinettandoCrochet&Love).

Una volta raggiunta la lunghezza desiderata si chiude il lavoro e si applicano i cappucci della chiusura alle estremità. Io li fisso con della colla.

Prima però io ho infilato una semplice decorazione: si tratta di uno di quei cilindri – a volte provvisti di pendaglio – che si usano per tenere uniti i lembi dei foulard.

Sottopentola DIY

Questo è un progetto davvero molto semplice ed economico: si tratta di realizzare un sottopentola utilizzando dei turaccioli.


Per questo progetto servono:

  • turaccioli; io ho usato dei tappi di silicone
  • colla a caldo


Tempo stimato: mezz’ora


Difficoltà: bassa


Costo: molto basso

Il numero dei turaccioli dipende ovviamente dalle dimensioni che si intende dare al sottopentola.

Io ho scelto questa disposizione per i tappi e ho posizionato le gocce di colla nei punti dove i tappi entrano in contatto tra loro.

Sia il sughero che il silicone sono due materiali isolanti, quindi il vostro sottopentola proteggerà perfettamente le superfici dal calore delle pentole.

Disegnare il coperchio del pc

Qualche tempo fa ho decorato il coperchio di uno dei miei pc.

Ora ho ripetuto l’esperienza, questa volta su un coperchio nero e utilizzando un pennarello metallizzato.


Per questo progetto servono:

  • pennarello indelebile (io ne ho usato uno color argento metallizzato)
  • foglio di plastica adesiva trasparente (facoltativo)


Tempo stimato: un paio d’ore


Difficoltà: bassa


Costo: basso

Una volta terminato il disegno l’ho coperto con un foglio di plastica adesiva trasparente, in modo da proteggerlo.