Tessitura di perline

Una delle cose più divertenti e creative da fare con le perline sono le fasce. Si realizzano con diverse tecniche; io ho scelto di iniziare con il telaio.

20160603_110631

basicloom-main-0

Dal sito Fusion Bead

Su internet sono disponibili tutorial che descrivono con chiarezza come disporre i fili e come far passare il filo all’interno delle perline. Fusion Beads, per esempio, spiega la tecnica illustrando i singoli passaggi, compresa l’affrancatura dei fili al termine del lavoro.

L’apporto più interessante che internet fornisce alle appassionate di tessitura con perline, oltre a innumerevoli schemi da cui trarre ispirazione, è rappresentato dai software per il disegno del proprio progetto. Per chi è rimasto a fogli a quadretti e pennarelli, usare questi software sarà uno spasso.

Per il mio progetto ho deciso di usare BeadTool, un software molto leggero e snello, ma è solo un esempio perché cercando ‘bead loom pattern maker’ escono decine di risultati.

Cattura 16

Un software free con svariate funzioni è EasyBeadPatterns.

Per chi preferisce lavorare online ci sono – tanto per citarne un paio – Beader e Kandi Patterns.

Ecco alcuni semplici schemi che ho realizzato per prova.

Tra questi ho scelto il primo della seconda fila: ho montato i fili sul telaio ed ecco il risultato delle mie fatiche.

Presa dall’entusiasmo ho realizzato un secondo bracciale utilizzando lo schema successivo.

Siti per approfondimenti:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...